Tipologia di Inestetismo

Rosacea o couperose, rientra nella sezione delle malattie della pelle per cui non esiste una causa scatenante vera e propria. Questo inestetismo colpisce maggiormente il viso di persone con una carnagione molto chiara o persone che ne hanno una predisposizione familiare.
Si manifesta con episodi di arrossamento frequenti e prolungati della regione centro facciale, associati a senso di calore e di bruciore.
Caratterizzata dalla presenza di capillari dilatati, nei casi peggiori può provocare una dilatazione talmente forte dei vasi sanguigni che, sviluppando un afflusso di sangue maggiore, possono portare alla formazione di acne e/o di ipertrofia del tessuto cutaneo.
La sua presenza può essere peggiorata o acutizzata da un’eccessiva esposizione al sole, da passaggi repentini da temperature fredde a temperature calde o viceversa, dallo stress emotivo o dall’utilizzo di alcuni farmaci, corticosteroidi e dosi elevate di vitamine B6 e B12.
null

Terapie: