Scheda del trattamento:

Tempo tecnico

15 – 30 min

Anestesia

Non necessaria

Gonfiore o lividi

Possibili per alcuni giorni

Ripresa normali attività

Immediata

Durata del risultato

Stabile se associata a dieta e attività fisica

Costo

110 euro a seduta
La mesoterapia è una tecnica di medicina estetica utilizzata per eliminare il ristagno di liquidi nei tessuti cutanei e sottocutanei (ritenzione idrica). E’ una terapia molto richiesta per risolvere gli inestetismi della cellulite, ma non solo… disintossica l’organismo dalle scorie in eccesso, elimina i liquidi, tonifica ed elasticizza la pelle.
La mesoterapia è una terapia iniettiva intradermica: ciò significa che attraverso l’utilizzo di piccoli aghi si effettuano micro-punture per infiltrare specifici farmaci nel mesoderma, lo strato medio-profondo della pelle.
I farmaci agiscono sin da subito, e continuano a fare effetto fino a che non vengono completamente assorbiti dall’organismo. Questa particolarità fa della mesoterapia un trattamento che necessita di più sedute di somministrazione, da effettuare periodicamente fino alla risoluzione del problema.
Leggi di più...

Per cosa viene principalmente utilizzata la mesoterapia?

Quando utilizzata come terapia nell’ambito della medicina estetica, la mesoterapia viene principalmente adoperata per curare gli inestetismi della cellulite, contribuendo ad eliminare il ristagno dei liquidi e gli accumuli adiposi.
I farmaci iniettati sono principalmente dei farmaci lipolitici. In aggiunta si utilizzano farmaci rivitalizzanti per rinvigorire la pelle, dei farmaci protettivi per preservare i capillari e una piccola dose anestetica per rendere il trattamento meno fastidioso.
Per massimizzare i risultati del trattamento è importante adottare uno stile di vita adeguato e, in particolare, seguire una dieta sana ed equilibrata.

Quante sedute di mesoterapia bisogna eseguire per ottenere il risultato?

Una sola seduta non è quasi mai sufficiente per ottenere risultati adeguati: generalmente si raccomanda ai pazienti di sottoporsi ad un ciclo di più sedute. Solitamente si programmano cicli da 8 a 12 sedute con cadenza settimanale.

Effetti collaterali

La mesoterapia, in quanto trattamento non invasivo e ambulatoriale, comporta raramente complicanze e comunque di minima entità.  Al termine del trattamento e durante la giornata successiva possono comparire piccole ecchimosi. E’ raccomandabile non esporsi al sole o effettuare lampade solari nel periodo immediatamente successivo al trattamento.
La mesoterapia è controindicata in caso di gravidanza e allattamento, in presenza di patologie oncologiche o in pazienti che seguano una terapia con anticoagulanti orali.