La mastoplastica riduttiva è realizzata per adattare il volume del seno alle proporzioni corporee della paziente, mirando a un risultato che favorisca il benessere fisico e psicologico. La procedura comporta la rimozione di tessuto adiposo, ghiandolare e cutaneo in eccesso, oltre al riposizionamento del complesso areola-capezzolo, per conferire al seno una forma più armoniosa e proporzionata.

Tecniche Chirurgiche

Le tecniche specifiche impiegate durante la mastoplastica riduttiva possono variare in base alle necessità individuali e agli obiettivi estetici concordati con il chirurgo. Tipicamente, l’intervento include:

-Incisioni: Le incisioni possono seguire diversi pattern, i più comuni dei quali sono intorno all’areola, verticalmente dall’areola all’inframammario e orizzontalmente lungo la piega inframammaria. La scelta dipende dalla quantità di tessuto da rimuovere e dalla posizione.
-Rimozione del Tessuto: Dopo aver effettuato le incisioni, il chirurgo procede con la rimozione dell’eccesso di tessuto ghiandolare, adiposo e cutaneo.
-Riposizionamento: Il tessuto mammario residuo e il complesso areola-capezzolo vengono sollevati e riposizionati per ottenere un aspetto più giovanile e sollevato del seno.

Anestesia e Durata dell’Intervento

-Anestesia: La mastoplastica riduttiva viene solitamente eseguita in anestesia generale, garantendo che la paziente dorma e non avverta dolore durante l’operazione. La decisione sull’anestesia verrà presa dopo una valutazione dettagliata dello stato di salute della paziente e una discussione sulle preferenze personali.
-Durata: La durata dell’intervento può variare significativamente a seconda della complessità della procedura e delle tecniche specifiche utilizzate. Generalmente, l’operazione dura tra le 1.5 e le 3 ore.

La mastoplastica riduttiva richiede un elevato grado di specializzazione chirurgica per assicurare che i risultati siano sia esteticamente gradevoli sia funzionalmente benefici. Discutere apertamente con il chirurgo le proprie aspettative e seguire attentamente le istruzioni post-operatorie è fondamentale per il successo dell’intervento e per una soddisfacente esperienza di recupero.