Tipologia di Inestetismo

Partendo dal presupposto che nessuno di noi è perfettamente simmetrico, l’asimmetria facciale appare quando si notano nel viso degli squilibri o appunto delle piccole asimmetrie.

Le zone dove più si nota qualche differenza possono essere nella mascella, nella regione degli occhi e nella mandibola.
Tra le cause di questi piccoli difetti facciali si possono riconoscere diversi motivi: alcune forme possono essere ricondotte a malformazioni congenite che riguardano muscoli e scheletro, mentre più frequentemente sono il risultato di una malocclusione o da esiti di traumi facciali.
Possiamo in definitiva dividere le cause dell’asimmetria in tre grandi gruppi:
-genetica: a volte basta cercare una causa ereditaria per spiegare i difetti nell’armonia del viso. Può verificarsi anche a causa di problemi congeniti.
-cause acquisite: è possibile che alcuni problemi di asimmetria facciale siano dovuti a cause come traumi orali o abitudini errate durante l’infanzia.
-Fattori di crescita: nella simmetria facciale potrebbero intervenire alterazioni della corretta crescita ossea.

null

undefined: